DAL MESSICO!

 

Abbiamo celebrato il 16° anniversario della nascita del CCAMYN, Casa del Migrante di Altar, insieme ai volontari che collaborano alla preparazione del pranzo e della cena tutti i giorni dell’anno. Vi hanno preso parte anche persone che hanno donato cibo e altro. Abbiamo celebrato un’Eucarestia e poi condiviso la cena con i migranti di quel giorno. È anche stato presentato un quadro di Madre Cabrini in memoria dei 100 anni della sua morte. 

  

Come ogni anno, si è svolta la XV camminata con i nostri fratelli e sorelle migranti come gesto di solidarietà con i migranti che hanno percorso 98 km a piedi nel deserto per 7 giorni, dalla frontiera tra gli Stati Uniti e Sasabe fino ad Altar-Sonora. Abbiamo raggiunto il "casello della criminalità" e abbiamo celebrato la Santa Messa per tutti i migranti che sono morti in cerca di un futuro migliore.

  

LA COLLETTA PER LA CCAMYN: I gruppi parrocchiali sostengono questa colletta, andando di casa in casa. La comunità dà un grande appoggio. Tutto il popolo è solidale con i nostri fratelli migranti.

 

Abbiamo organizzato anche un ritiro spirituale per circa 30 persone, in preparazione alla Pentecoste, al quale hanno partecipato i volontari della CCAMYN e i membri di altri gruppi parrocchiali

Comunioni nella Parrocchia Nostra Signora di Guadalupe: sono 7 i centri di catechesi ad Altar Sonora, e di solito celebriamo le comunioni dei ragazzi di due centri alla volta.